Domenica 23 Febbraio, nella cornice della palestra Comunale di Terralba, si è svolto il Campionato Regionale a squadre di spada, che ha visto partecipare ben 24 squadre tra la categoria femminile e quella maschile, e la prima prova Regionale esordienti e prime lame.

A rappresentare il Club Scherma Cagliari due squadre di spada maschile. La prima formata dal Presidente Paolo Enne, l’istruttore Nazionale Alberto Montixi e Morris Lai, alla sua prima competizione ufficiale, e la seconda dai tre neo Cadetti: Luca Carvone, Gabriele Paschina e Gioele Pinna, alla loro prima partecipazione ad una gara a squadre.

Gara sottotono per quest’ultima che, al girone, ha perso, nonostante un abbondante vantaggio iniziale, per 45a38 con la squadra Athos B, successivamente 45a38 col CUS F ed infine con la squadra C del CUS per 45a18, non passando alla fase eliminatoria.

Percorso diverso, invece, per la squadra A che al primo assalto del girone, nonostante una tentata rimonta da parte del capitano Montixi, si arrende per 45a28 contro il CUS E ma al secondo si impone con la squadra del Circolo Schermistico Sassarese A per 45a44, dopo una vana rimonta da parte degli avversari. Classificatisi a metà classifica postgirone, la prima squadra del Club Scherma Cagliari affronta la squadra Athos B. Un assalto, al cardiopalma, che ha visto in vantaggio prima una poi l’altra fino al minuto supplementare dove Montixi, pur avendo la priorità, porta la stoccata decisiva a segno, aggiudicandosi l’assalto per 45a44. Nella successiva diretta contro il CUS C, invece, la nostra squadra A si ritrova in difficoltà sin dall’inizio e, nonostante una gran rimonta del caposquadra, si ritrova a cedere il pass per la semifinale alla squadra avversaria.

Buoni spunti, che ci fanno ben sperare, per il prossimo campionato a squadre.